Uno solo il mittente, tanti i destinatari

Prima di Internet i single, sognatori al maschile o al femminile, affidavano al mare la classica bottiglia ben tappata oppure al cielo il palloncino, con il messaggio al partner idealizzato da fantasie, tutte proiettate verso un futuro, che essendo di lunga durata, era immaginato come una fiaba, già scritta interamente dal mittente.Si cercava il principe azzurro o qualcosa di simile, anche con connotati fisici ben precisi:alto,occhi chiari, lunghi capelli, per lo più biondi o qualsiasi caratteristica suggerisse la solitudine di un adolescente.Il messaggio era conciso:mi chiamo, gli anni,abito a e terminava con “scivimi”.Non era concisa la lunga trama, che si accompagnava alla speranza di una risposta, che qualche volta c’era e terminava addirittura con il matrimonio.Oggi Internet è strapieno di bottiglie o palloncini, che vagano ma i messaggi non sono più brevi.Comodamente seduti al computer possiamo recensire, scartare, scegliere, contattare principi o principesse e per essere più sicuri, confidiamo nella probabiliità:più numeri, più garanzia di successo.Il messaggio, così striminzito di una volta, è diventato una intera biografia, che parte dalla nascita e continua col diario personale di ogni giorno.Ma non solo i messaggi possono essere disonesti, è anche facile cadere nella trappola, di quanti, informatizzati al meglio, traggono profitto dalla disponibilità di tante solitudini, che si affidano al web.Ammetto che anche io sono affascinato dalla varietà e potenzialità dello schermo , a me davanti, che deprime qualsiasi realtà, anche la migliore, perchè comunque ti ci trovi circoscritto e limitato,ma continuo a preferire la semplice chiacchierata, non chat, seduto ad un tavolino del bar ed una partita a pallone vera e non simulata.

Pubblicità

6 risposte a “Uno solo il mittente, tanti i destinatari”

  1. Hai ragione a preferire la realtà, ma perfino in essa qualcuna potrebbe essere disonesta.
    Da quanto scrivi, si direbbe che nutri molta sfiducia nel prossimo. È chiaro che difficilmente qualcuno si presenterà dicendo di essere un criminale, ad ogni modo se sempre sfiducia ti aspetti, difficilmente fiducia ottieni.
    Questo è solo un mio personale e modesto parere naturalmente.
    Ciao Mike, ti auguro una buona serata.
    Disonestamente Valy 😄😄😄

    "Mi piace"

    1. Ti ringrazio nuovamente per dare ossigeno ad un blog asfittico.La risposta non mi viene facile.

      "Mi piace"

      1. Non preoccuparti, il blog non è asfittico, scrivi bene, i post sono interessanti, è solo che perché funzioni dovresti interagire con le persone. Era semplicemente questo che cercavo di dirti l’altra volta e la tua risposta oltre a non essere molto chiara, non è stata nemmeno tanto carina. Tranquillo, ci siamo passati tutti.
        Un saluto 👋

        Piace a 1 persona

  2. Siamo proprio dalla stessa parte della barricata!✊️

    "Mi piace"

      1. Fortunatamente, no!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: