Ma ,insomma, tu, lei o voi ?Decidiamoci da subito.

Ma insomma Lei, tu o voi?

Adoro la lingua inglese, perché avendo avuto esperienza di insegnamento pure di quella tedesca, la lingua di Shakespeare è senz’altro meno sofisticata, più caciara, più amichevole. Hai licenza ad usare tu, you, pure con l’autorità politica o prestigiosa, più importante e più anziana di te. In Italia, Germania, Francia, Spagna e mi limito ai pochi paesi, in cui ho vissuto, subito si ergono paletti e barriere invisibili. Che faccio? E’ la Sig.ra Preside, più giovane di me. Le dò del lei, per nascondere la confidenza reciproca di anni? Per non suscitare la gelosia degli altri, che si attengono al rigido protocollo del rispetto per l’Autorità, anche con un semplice accenno di commiato “ La saluto.Devo andare.”?. Oppure uscire allo sbaraglio e palesare apertamente che tra me e l’Autorità c’è molta confidenza, perchè ci conosciamo da anni?  Faccio  :” dammi del tu”, al bidello pensionato. “Possiamo con il rispetto, che ci unisce, e dopo tanta collaborazione insieme.” E l’altro: “Non ci riesco.” “Beh. Tu sei Veneto. A quel terrone, come me, di Gino l’idraulico,anche lui bidello, non gli è mai venuto in mente di appellarmi al femminile con un lei. Qualcuno potrebbe addirittura fraintendere. A parte il fatto che quando lo chiamo a casa, per qualche guaio idraulico, pontifica, come se fosse in cattedra, rivolto a gente molto dura di comprendonio ed in quelle occasioni si cambiano i ruoli.” Niente da fare il bidello è Veneto da generazioni e non cambia idea. Non ci riesce. E poi c’è il Voi, di memoria addirittura fascista: Ma Voi abitate da solo o avete altri inquilini? Domandò  a me scapolo, single che più single non si poteva, una vicina di casa, più anziana. Ebbi un sobbalzo interiore e fui per un attimo frastornato. Mi guardai attorno. Voi? Non vedo altri. E poi c’è il gestore , dell’officina, cui ho fatto causa per i rumori. E’ un ragazzo.Il tu mi viene naturale, a prescindere,con i più giovani. Con lui, eccezione, uso il Lei, che è già tutto un fraseggio implicito:”Ci sono di mezzo gli avvocati e fra lei e me, non c’è amicizia.Punto!”E poi c’è il Lei, indimenticabile, che la prof. di greco dava a noi ragazzini quindicenni al Liceo. “Mi sembra che Lei oggi non abbia studiato!” Allora mi sentivo ancora più imbarazzato, perché mai nessuno  mi aveva dato del Lei. Mi sarebbe piaciuto replicare :”E’ lei è una grande stronza.”Lo avessi fatto.Mi sarei sentito più figo con i compagni ed anche oggi. E poi il ricordo affettuoso della Signora, di fronte, con qualche anno in più rispetto a me, bella quanto irraggiungibile, perché sposata ed anche di un certo livello sociale. Approfittammo tutti e due della sua solitudine e passammo da un Lei, che immaginavo insormontabile ad un tu del tutto naturale e spontaneo. E poi l’ultimo episodio di qualche giorno fa. La sorella di un caro amico, che conosco da una vita, mi fa, mentre accarezzo il gatto di casa: ”Anche a lei, piacciono i gatti?”E’ vero, ci conoscevamo solo di vista , ma ci sono rimasto male. Qualche carnevale indosso una parrucca di capelli e voglio verificare quanti “Tu” raccatto. IL fisico allenato mi aiuta. Il capello bianco no. Per fortuna nel web non ci vediamo, né conosciamo ruoli e professioni di ognuno nella società ed il tu è obbligatorio.

Pubblicità

3 risposte a “Ma ,insomma, tu, lei o voi ?Decidiamoci da subito.”

  1. Sai che ho ancora molti ex studenti, oramai genitori o anche (alcuni) nonni, che non riescono a darmi del tu?!? 😉

    "Mi piace"

    1. Capita anche a me,ma qualche eccezione l’ho avuta e mi sono sentito io, “spiazzato” in quella occasione.Senza volerlo sei diventata un mito.Con i mito non viene spontanea la confidenza

      Piace a 1 persona

      1. Nooo,😉 per fortuna ci sono tantissime eccezioni

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: